Torneo Acropolis – L’Italia si butta via nell’ultimo quarto, terzo ko per gli azzurri contro la Turchia

La squadra del ct Sacchetti spreca tutto il proprio vantaggio nel finale di gara, consegnando la vittoria alla Turchia con il punteggio di 72-70

Terza sconfitta in altrettante gare per l’Italia nel torneo Acropolis, che si arrende anche alla Turchia dopo i ko con Grecia e Serbia. Una battuta d’arresto che brucia quella incassata oggi dagli uomini del ct Sacchetti, colpevoli di dilapidare un enorme vantaggio nel solo ultimo quarto.

LaPresse/Marco Alpozzi

Un parziale impietoso di 24-9 che permette ai turchi di ribaltare l’incontro, prendendosi una insperata vittoria con il punteggio di 72-70. Gentile e compagni iniziano il match con il piglio giusto, chiudendo avanti di sette punti il primo quarto, salvo poi andare al riposo sotto di tre. Al rientro dagli spogliatoi, l’Italia non lascia respirare la Turchia, piazzando un parziale di 26-10 che sembrerebbe mettere in discesa l’incontro, prima del blackout finale. Archiviato dunque il torneo Acropolis con tre sconfitte, gli azzurri domani voleranno a Pechino per poi trasferirsi a Shenyang, dove parteciperanno all’AusTiger con Serbia, Francia e Gran Bretagna. In quella occasione potrebbero tornare in campo Gigi Datome e Danilo Gallinari, decisi a tornare in forma in vista dell’esordio al Mondiale, in programma il 31 agosto a Foshan contro le Filippine (ore 13.30 in Italia).

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android