LaPresse/Francesca Soli

Chiusi sei settori dello Stadio San Siro di Milano: nessun problema di sicurezza, una decisione ‘gestionale’

Arrivano brutte notizie per lo Stadio San Siro di Milano. La Commissione provinciale di vigilanza ha comunicato al Comune di Milano e M-I Stadio la decisione di chiudere sei settori del terzo anello, togliendo dunque un totale di 2.350 posti.

Una decisione presa dopo le rivelazioni da  parte della commissione tecnica di cui fa parte anche il Politecnico, del fenomeno delle vibrazioni che si avvertono in particolare in quei punti. Nessun problema di sicurezza al San Siro, dove la decisione è stata presa per motivi di tipo ‘gestionale’ e per evitare che i tifosi si spaventino avvertendo queste vibrazioni.

I settori che rimarranno chiusi al pubblico saranno i 349-351-352 del terzo anello verde e i 307-309-310 del terzo anello blu. Il Comune sta studiando una misura strutturale per attutire il problema delle vibrazioni, con dei cub in acciaio che dovrebbero smorzare le vibrazioni.