Sicilia: Regione stanzia 9 milioni per alta formazione giovani (2)

(AdnKronos) – ‘Questo intervento – afferma il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci – si unisce a quelli fin qui portati avanti per migliorare la qualità e l’efficacia dell’alta formazione. Il mio governo punta convintamente sulla qualificazione dei giovani, affinché questi possano costruirsi un profilo professionale competitivo e rispondente ai fabbisogni del mercato del lavoro, ampliando così le loro opportunità occupazionali”.
“In particolare – aggiunge l’assessore all’Istruzione Roberto Lagalla – con le borse di studio aggiuntive, intendiamo facilitare l’accesso dei laureati ai percorsi di dottorato e, di conseguenza, agevolare lo sviluppo di un’economia basata sulla conoscenza e sull’innovazione. Particolare attenzione è poi rivolta all’alta formazione in ambito sanitario, perché per investire sull’eccellenza e sulla qualità dei servizi è necessario puntare sul ricambio generazionale. è infatti confermato il finanziamento di quarantasei contratti aggiuntivi di formazione medica specialistica, in linea con i fabbisogni del sistema sanitario regionale”.
La Regione Siciliana provvede quindi ad ampliare le opportunità di accesso ai corsi di specializzazione dell’area medica per promuovere il rafforzamento dell’offerta di figure specialistiche in campo sanitario, con particolare riferimento agli ambiti caratterizzati da alto fabbisogno, in relazione alle esigenze di copertura degli organici ospedalieri, attualmente carenti.