Roma, 8 ago. (AdnKronos) – “Mi addolora la morte improvvisa di Fabrizio Saccomanni. è stato per tutta la vita un servitore dello Stato, integerrimo e competente, prima in una lunga e prestigiosa carriera in Banca d’Italia, poi come ministro dell’Economia e delle Finanze. Ho avuto l’onore di essere con lui durante il Governo Letta e di imparare tanto da lui. Mi stringo con affetto ai suoi familiari”. Così Stefano Fassina deputato Leu.