Roma, 3 ago. (AdnKronos) – “Stamattina abbiamo superato le prime 20mila firme. Forza! Continuiamo a coinvolgere chi pensa che l’arroganza, la prepotenza e il senso di impunità di abbiano superato il livello di guardia. Non restiamo a guardare!”. Lo scrive su Facebook Ettore Rosato, vicepresidente della Camera e coordinatore dei Comitati Civici.
“Era bene presentare subito la mozione di sfiducia – prosegue – far rispondere a Salvini in aula sui fatti, sui rubli, sul petrolio, su Savoini. Sappiamo, legittimamente il segretario del Pd ha chiesto di fare diversamente e così abbiamo fatto. Com’era facilmente immaginabile grillini e leghisti insieme hanno ottenuto il rinvio a settembre della discussione, sperando di farla sparire dall’attenzione degli italiani dietro alla guerra a qualche Ong o al balletto sulla Tav. Noi non ci stiamo: giovedì pomeriggio abbiamo lanciato la petizione con i Comitati Civici per chiedere le dimissioni di Salvini”.
“Ps: ieri anche il Pd ha deciso di fare la stessa cosa. Per la cronaca, a noi questo fa piacere, basterebbe evitare le polemiche . è in gioco qualcosa di più importante…”, conclude Rosato.