Palermo, 30 ago. (AdnKronos) – E’ stato recuperato il corpo del secondo sub morto a Isola delle Femmine (Palermo) durante una immersione. Il cadavere di Giuseppe Migliore, 58 anni, che è stato individuato a 80 metri di profondità, è stato trasportato con una motovedetta della Guardia costiera a Palermo. Il corpo dell’altro sub, Antonio Aloisio di 56 anni, era tato recuperato poche ore dopo la sua morte. Nelle ricerche sono state impegnati anche i sommozzatori dei vigili del fuoco.