Palermo, 31 ago. (AdnKronos) – Sarà eseguita oggi l’autopsia sul corpo di Antonio Aloisio, il sub morto due giorni fa durante una immersione a Isola delle Femmine. Nella tragica immersione è morto anche l’altro amico, Giuseppe Migliore, il cui corpo è stato ritrovato solo ieri pomeriggio dai sommozzatori. Gli uomini della Guardia costiera hanno sequestrato la strumentazione con la quale erano state caricate le bombole per i due sub nonché il gommone usato per uscire in mare dai due che apparteneva ad Aloisio.
In base alla ricostruzione i due avevano partecipato mercoledì mattina ad un’immersione insieme all’istruttore Giovanni Cangialosi con il quale avevano raggiunto la zona dell’isolotto. Sul fondo, durante l’ispezione al relitto dell’imbarcazione Loreto affondato nella seconda guerra mondiale che si trova oltre gli 80 metri di profondità è avvenuta la tragedia. Indaga la Procura.