LaPresse/EFE

La ex fidanzata gli impedisce di avere i suoi figli al matrimonio con la nuova moglie, DeMarcus Cousins perde la testa: gravi minacce al telefono

Momento tutt’altro che positivo per DeMarcus Cousins. Il centro dei Lakers, infortunatosi graveente nei giorni scorsi e, probabilmente, costretto a saltare l’intera stagione, è finito al centro di una bufera mediatica a causa di alcune, presunte, accuse rivolte alla propria ex. La donna, Christy West, si è rifiutata di far partecipare i figli della coppia al matrimonio che Cousins ha celebrato nei giorni scorsi con la nuova partner, Morgan Lang. Cousins avrebbe dunque perso la testa, minacciandola al telefono come si apprende da un audio pubblicato da TMZ Sports. Nell’audio si sente Cousins dire: “te lo chiederò un’altra volta prima che questa situazione vada ad un livello superiore: posso avere i miei figli al matrimonio per favore?”. La donna risponde: “no”. Dunque Cousins la minaccia: “mi assicurerò di fari avere un proiettile nella tua fottuta testa”.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android