RJ Barrett ha deciso di accordarsi con Puma: il rookie dei New York Knicks è il 15° giocatore a legarsi al brand d’abbigliamento sportivo tedesco

Nike, Jordan e Adidas lottano per il monopolio delle griffe sportive dei giocatori NBA, firmando complessivamente l’85% dei giocatori presenti nel massimo campionato di basket americano. Puma però sembra voler aumentare il proprio appeal. Il brand d’abbigliamento tedesco ha deciso di puntare le sue fiches sul giovane RJ Barrett, rookie dei New York Knicks dal sicuro avvenire, diventato il 15° giocatore NBA a firmare con Puma. Il giocatore si sarebbe convinto alla firma grazie ad una possibilità di personalizzare il proprio vestiario in maniera maggiore rispetto agli altri marchi.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android