NBA, i Los Angeles Lakers corrono ai ripari dopo l’infortunio di Cousins: i gialloviola valutano un clamoroso ritorno

DeMarcus Cousins LaPresse/Reuters

La franchigia di Los Angeles potrebbe riportare in gialloviola Dwight Howard, che andrebbe a prendere il posto dell’infortunato DeMarcus Cousins

I Los Angeles Lakers tornano sul mercato, costretti a rimpiazzare DeMarcus Cousins dopo il brutto infortunio capitatogli negli scorsi giorni. La franchigia gialloviola avrebbe individuato in Dwight Howard il giocatore ideale per sostituire ‘Boogie’, costretto a rimanere lontano dal parquet per la rottura del crociato.

Lapresse

Stando a quanto riferito da Sports Illustrated e confermato da Shams Charania di The Athletic, è previsto nelle prossime ore un contatto tra i Lakers e i Memphis Grizzlies, franchigia proprietaria del contratto di Howard, per ottenere da parte dei gialloviola il via libera per parlare con il giocatore, che tornerebbe così a Los Angeles dopo sei anni. Giunto in California nella stagione 2012/2013 nell’ambito di uno scambio a quattro con gli Orlando Magic, Howard non riuscì ad ambientarsi, rendendosi protagonista di una stagione disastrosa. L’estate successiva decise di trasferirsi ai Rockets, chiudendo di fatto una brutta parentesi della propria carriera. Adesso c’è l’occasione di riscattare quel periodo negativo, ma servirà prima il via libera dei Grizzlies affinché la trattativa vada in porto. L’alternativa ad Howard potrebbe essere Joakim Noah, in ripresa dal punto di vista fisico nell’ultima stagione a Memphis.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29520 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery