LaPresse/Xinhua

Dwight Howard torna ai Lakers, ma Shaquille O’Neal continua a non provare molta simpatia per lui: ‘Shaq’ non ricorda nemmeno chi sia!

Dopo l’infortunio dello sfortunato DeMarcus Cousin, i Los Angeles Lakers sono corsi ai ripari vagliando diversi profili per occupare lo spot di centro. La scelta è ricaduta su Dwight Howard per quello che, nonostante la forma fisica e l’hype intorno siano molto diversi, rappresenta un grande ritorno ad L.A.

Shaquille O’Neal non la pensa proprio così. In passato i due hanno avuto più di un battibecco, con Shaq che non ha mai accettato che un giocatore ‘soft‘ (termine con il quale lo etichettò anche Kobe Bryant) come Howard venisse considerato come il suo sostituto ed ereditasse il soprannome di ‘Superman’. Con il senno di poi, visti i risultati, Shaquille O’Neal aveva ragione. Interrogato sul ritorno di Howard ai Lakers, ai microfoni di TMZ l’ex centro giallo-viola ha ironizzato: “Dwhight chi? Non lo conosco“.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android