Investe mentre tenta di battere il proprio record con una Jet-Car, la celebre Jessi Combs muore all’età di 36 anni

La donna più veloce del mondo su quattro ruote ha perso la vita in seguito ad un incidente avvenuto nell’Alvord Desert in Oregon

Non ce l’ha fatta Jessi Combs, la donna più veloce del mondo su quattro ruote ha perso la vita mentre tentava di battere il suo stesso record, sfidando la velocità nell’Alvord Desert in Oregon. La pilota 36enne ha perso il controllo della sua Jet-Car, non sopravvivendo alle conseguenze dell’incidente che l’ha vista protagonista.

Volto noto per gli appassionati di motori, Jessi Combs aveva anche condotto dal 2005 al 2009 il reality show ‘Xtreme off-road 4×4’ programma in cui gli ospiti insegnavano come modificare i veicoli per aumentarne le prestazioni. Il record che tentava di battere prima di morire lo aveva stabilito il 9 ottobre 2013 quando, guidando la North American Eagle (NaE) Supersonic Speed Challenger nel deserto di Alvord, aveva raggiunto una velocità massima di 709 km/h.

Valuta questo articolo

Rating: 1.5/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30240 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery