Costanza Benvenuti - LaPresse

Valentino Rossi chiude le FP2 di Brno al 9° posto nonostante un problema al motore della sua Yamaha: il Dottore fiducioso in vista delle qualifiche di domani

Termina con un 9° posto la seconda sessione di qualifiche di Valentino Rossi sul circuito di Brno. Un risultato importante in vista della giornata di domani nella quale, secondo le previsioni, farà capolino la pioggia. Il ‘Dottore’ commenta così l’esito delle FP2 e parla del problema al motore che lo ha costretto a cambiare moto: “oggi abbiamo lavorato un po’ per capire cosa fare in pista. Era importante essere nei primi 10 perchè le previsioni per domani sono abbastanza brutte. Vedremo come saranno le FP3 di domani. Il passo e il tempo sono abbastanza buoni. C’è da lavorare, ma come primo giorno è stato positivo. Abbiamo avuto un problema al motore della prima moto, aveva abbastanza chilometri, siamo riusciti ad usare l’altra ed è andato tutto a posto. Feeling con la moto? Non male, dobbiamo lavorare ancora perchè anche in questa pista le gomme calano tanto giro dopo giro. Ma il feeling è positivo“.

Costanza Benvenuti – LaPresse

Intervistato da Motorsport Valentino Rossi ha poi aggiunto: “di base, se fossi undicesimo pioverebbe, ma sono nono, quindi non pioverà (ride).  Problemi al motore? Era un motore vecchio, con parecchi chilometri. Penso che si sia rotto qualcosa, ma non so esattamente cosa. Fortunatamente stavo tenendo la frizione prima che si rompesse il motore. Ho sentito una perdita di potenza, ma quando sei abbastanza veloce con la frizione, di solito il motore non perde olio. Ho controllato da entrambi i lati, ho visto del fumo, e quindi ho cercato di stare lontano dalla traiettoria, ma non ho visto olio, perché di solito in questi casi si riempiono sia la catena che gli stivali. Così sono tornato ai box ed abbiamo messo le gomme sulla seconda moto, così sono ripartito con quella.

Meteo? Sarebbe meglio che domani non piovesse, perché se si fanno tre giorni in cui si riesce a mettere della gomma in terra, domenica poi la pista è meglio e ci sono meno problemi di degrado per tutti. Io preferirei che non piovesse, ma è uguale per tutti, quindi vediamo. Essendo nella top 10, possiamo aspettare di vedere con calma quali saranno le condizioni domani mattina”.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android