LaPresse/Alessandro La Rocca

Uccio Salucci dalla parte di Valentino Rossi: le parole del braccio destro del Dottore da Brno

I piloti della MotoGp sono in pista per la Q2 del Gp della Repubblica Ceca: i campioni sono pronti a sfidarsi e lottare in pista, sul circuito di Brno, per andare a caccia delle migliori caselle della griglia di partenza. In attesa di scoprire chi conquisterà la pole position, si continua a parlare di uno degli argomenti più chiacchierati dell’estate, Valentino Rossi ed il suo ritiro.

A commentare questi rumors è stato Uccio, braccio destro del Dottore: “ci sta nell’arco di una carriera di 20 anni attraversare un momento buio, però lo vedo molto sereno e motivato. Dobbiamo lavorare per affinare un po’ il setting. Secondo me domenica potremo essere protagonisti come si merita“, ha dichiarato ai microfoni Sky.

Alessio Saluccio ha poi aperto una parentesi sugli addii di alcuni piloti alla VR46 Academy, oltre a quello di Bulega, l’amico del Dottore ha svelato quello di atri due giovani piloti: “l’anno prossimo non ci saranno con noi anche Baldassarri e Foggia. Con loro non ci sono assolutamente problemi e si alleneranno con noi sino alla fine. Stiamo valutando nuovi ingressi nell’Academy, se ci sono nuovi talenti ben vengano, ma non dobbiamo riempire buchi. Il numero se scende un po’ non è male, va anche bene così perché così diamo un servizio migliore agli altri. I ragazzi stanno crescendo molto, noi dobbiamo essere bravi a crescere con loro”.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android