AFP/LaPresse

Il pilota del SIC Petronas piazza il miglior tempo nella seconda giornata di test a Misano, precedendo Danilo Petrucci e Morbidelli

Fabio Quartararo chiude davanti a tutti la seconda giornata di test a Misano, sfiorando clamorosamente il record della pista di Jorge Lorenzo.

valentino rossi
AFP/LaPresse

Il francese del team SIC Petronas ferma il crono sull’1:31.639, fermandosi a dieci millesimi fatto segnare dal maiorchino nel 2018 in sella alla Ducati. Proprio una DesmosediciGp si piazza alle spalle del rookie transalpino, ed è quella di Danilo Petrucci che si ferma a quasi mezzo secondo dal leader di giornata. Terzo tempo per Franco Morbidelli, seguito dalle due Yamaha ufficiali di Valentino Rossi e Maverick Viñales. Sesta posizione per un positivo Pecco Bagnaia, abile a precedere Nakagami e il campione del mondo Marc Marquez, staccato di oltre un secondo dalla vetta. Chiudono la top ten le due Suzuki di Mir e Rins, mentre Dovizioso è solo tredicesimo.