MotoGp, Dovizioso non si accontenta: “buon feeling ma non basta, Marquez e le Yamaha sono veloci”

dovizioso Alessandro La Rocca /LaPresse

Il pilota della Ducati ha analizzato la prima giornata di libere, sottolineando come ancora bisogna migliorare per provare a lottare per la vittoria domenica

Sesto posto per Andrea Dovizioso nella seconda sessione di prove libere a Silverstone, un risultato positivo ma non troppo per il pilota della Ducati, convinto come ancora si possa migliorare nel corso del week-end.

AFP/LaPresse

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport MotoGp, il vincitore dell’ultimo Gp d’Austria ha ammesso: “bello avere la possibilità di correre con l’asfalto nuovo, c’è qualche buchetta ma è molto meglio dell’anno scorso. Non male, buon feeling ma c’è da lavorare. La pista è abbastanza complicata, essere a posto su tutti gli aspetti non è affatto facile. Ancora dobbiamo migliorare certe cose. Faceva caldo oggi pomeriggio, domani e domenica sembra che farà ancora più caldo dunque sarà importante capire al sabato quale gomma usare. Non abbiamo fatto molte prove di pneumatici oggi, ci siamo concentrati sul set-up. Abbiamo migliorato certi aspetti ma c’è da migliorare ancora, in tanti sono veloci come mi aspettavo. Non si riesce a capire come siamo messi per la gara, non male ma non basta. Marquez e Quartararo saranno competitivi al 100% per la gara, così come Viñales e Valentino Rossi. Avendo tre giorni interi sull’asciutto, possono cambiare tante coseQuartararo ha fatto un tempo esagerato, ma bisognerà vedere al pomeriggio quanto caldo ci sarà perché con le temperature più alte andremo più piano”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29548 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery