MotoGp, Valentino Rossi vicino alla Suzuki? Tutta la verità di Davide Brivio: “vi dico come stanno le cose”

Il team manager della Suzuki ha provato a fare chiarezza sulle voci che vorrebbero Valentino Rossi vicino alla Casa di Hamamatsu

I colloqui con i propri piloti in vista della prossima stagione non sono ancora iniziati, ma Davide Brivio ha deciso di puntare ancora su Rins e Mir anche per il 2020.

valentino rossi

AFP/LaPresse

Niente Valentino Rossi dunque per la Suzuki, che proverà a trattenere i due spagnoli per compiere un altro step verso il successo, dopo la vittoria ottenuta ad Austin in questa stagione. Intervistato da Marca, il team manager del team giapponese ha sottolineato: “non abbiamo iniziato le discussioni, è un po’ presto. Siamo molto contenti di Rins e Mir e continuare con entrambi sarebbe molto positivo, per dar seguito al lavoro che stiamo facendo. E speriamo che anche loro vogliano proseguire con noiCon Viñales c’era un’opzione a nostro favore, ma abbiamo voluto rispettare la sua volontà. Siamo stati molto corretti. A volte ho pensato che avremmo potuto dire di no, ma non è nello stile della Suzuki. Anche perché un pilota senza motivazioni non va bene. Devo dire che l’esempio di Maverick è stato di insegnamento, perché ora prima di lasciare la Suzuki i piloti ci penseranno due volte. Valentino RossiDicevano che sarebbe venuto in Suzuki, poi che si sarebbe ritirato, poi che Lorenzo non sarebbe tornato. Dovevano inventarsi qualcosa”.

Valuta questo articolo

Rating: 3.3/5. From 7 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29548 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery