Costanza Benvenuti - LaPresse

Il pilota della Suzuki ha superato i problemi emersi dopo l’incidente avvenuto nei test di Brno, dunque tornerà in pista a Misano giovedì

Joan Mir può finalmente tornare in sella alla sua Suzuki, lo spagnolo ha superato le conseguenze del brutto incidente avvenuto nei test collettivi di Brno, che lo hanno costretto a saltare il Gp d’Austria e quello di Silverstone. Dopo aver trascorso alcuni giorni in ospedale, Mir è tornato a casa per iniziare il programma di recupero, concluso nei giorni scorsi in maniera brillante.

Secondo quanto riferisce Motorsport.com, il rider della Suzuki tornerà in pista in occasione dei test ufficiali di questa settimana, in programma a Misano giovedì e venerdì in vista del Gp di San Marino del 15 settembre. Una buona notizia per il team giapponese, reduce dal successo ottenuto da Rins a Silverstone.