MotoGp – Meregalli ci crede a Silverstone: le parole del team director Yamaha fanno sognare i fan

Maio Meregalli soddisfatto dopo il secondo posto di Valentino Rossi nelle qualifiche del Gp della Gran Bretagna: le parole del team director Yamaha

Il secondo posto di Valentino Rossi oggi nelle qualifiche di Silverstone regala un sorriso speciale a tutto il team Yamaha. Il Dottore si è piazzato solo alle spalle di Marc Marquez, davanti a Jack Miller, regalandosi un risultato che gli risolleva il morale dopo un periodo davvero difficile.

valentino rossi
AFP/LaPresse

Sorridente, felice, soddisfatto e motivato anche Maio Meregalli: “oggi non mi voglio accontentare, penso che sarà sicuramente una bella gara, abbiamo fatto un buon lavoro, vale è molto motivato, tutto quello che abbiamo provato in questi giorni funziona bene, il tempo lo ha fatto da solo non si è fatto innervosire, Marquez è un ottimo stratega ma questa volta non è caduto nella sua trappola. Vale secondo me è in uno stato perfetto, è migliorato tantissimo l’Austria gli ha dato molto morale anche se abbiamo mancato il podio per poco, qui è arrivato molto motivato e ha mantenuto la voglia di spingere fino alla Q2“, ha dichiarato ai microfoni Sky.

Meregalli motoGp YamahaQui era fondamentale partire nelle prime due file, partire avanti è determinante, ma qui la pista è molto guidata e questa cosa ci permette di soffrire meno la differenza di velocità che solitamente paghiamo. guardando i dati c’è sempre un importante gap qui ma riusciamo a recuperare sfruttando i punti forti della moto. Anche Maverick nelle Fp4 ha fatto un buonissimo passo, vale aveva iniziato con gomme usato, media media, quando è passato alla specifica dura ha fatto uno step buono ed è stato costante, noi confrontiamo a riusciamo a mettere insieme i dati di tutti i piloti yamaha e per ora la scelta hard hard è quella che pagherà“, ha concluso.