Alberto Puig Team Manager Honda
LaPresse/Simone Rosa

Alberto Puig analizza la gara di domenica a Silverstone: le parole del team manager Honda dopo la sconfitta di Marquez al fotofinish

La gara di MotoGp di domenica ha regalato ancora una volta uno spettacolo incredibile. Dopo la sconfitta all’ultima curva in Austria per mano di Dovizioso, Marquez è stato beffato ancora una volta all’ultimo, proprio al fotofinish, a Silverstone, questa volta da Alex Rins, che si è dunque aggiudicato il Gp della Gran Bretagna.

marquez rins
AFP/LaPresse

Dopo aver smaltito un po’ di amarezza, Alberto Puig ha analizzato la gara dell’attuale leader mondiale: Marc ha lottato ancora una volta per la vittoria, ma un problema con le gomme lo ha frenato negli ultimi giriLa sua gomma non era nella condizione ideale per combattere, ma nonostante ciò è riuscito a portare a casa un secondo posto importantissimo per il campionato che ci fa lasciare Silverstone con buone sensazioni e con un vantaggio più solido. È stata una gara molto interessante da guardare Rins ha fatto un lavoro fantastico e dobbiamo congratularci con lui per la sua gara. Penso che sia stato un ottimo spettacolo per gli appassionati, anche se sfortunatamente nelle prime curve un incidente ha messo KO sia Dovizioso che Quartararo. Se fossero rimasti in gioco, probabilmente sarebbe venuta fuori una gara molto più intensa”, ha dichiarato il Team Manager HRC.

jorge lorenzo
Alessandro La Rocca /LaPresse

Non poteva poi mancare un commento su Jorge Lorenzo, tornato a gareggiare dopo un lungo periodo di stop per infortunio: “non è stato un fine settimana facile per Jorge perché è stato via per molto tempo, ma è tornato in moto ed è riuscito a raggiungere l’obiettivo di finire la gara. Il suo ritorno in pista è molto importante sia per lui, ma anche per tutti noi”.

CARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android