jorge lorenzo
AFP/LaPresse

Alber Valera, manager di Jorge Lorenzo, ha parlato delle condizioni fisiche del pilota Honda smentendo seccamente l’ipotesi del ritiro

Dopo la pausa estiva i piloti di MotoGp sono pronti per tornare in pista, tutti tranne uno. Jorge Lorenzo è ancora fermo ai box a causa dell’infortunio patito nelle scorse settimane e che lo costringerà a saltare la gara di Brno su consiglio medico.

jorge lorenzo
Alessandro La Rocca /LaPresse

In merito alle condizioni del maiorchino si sono sparse diverse voci negli ultimi giorni, fra le quali alcune hanno parlato anche di un possibile ritiro. Intervistato ai microfoni di Sky Sport, il manager del pilota Honda, Albert Valera, ha fatto chiarezza sulle condizioni fisiche di Jorge Lorenzo ed ha smentito seccamente l’ipotesi ritiro: “Lorenzo tornerà a Silverstone. Ha già iniziato a fare esercizio fisico in palestra, fa tanta piscina, questa settimana ha iniziato a fare pesi. Gli fa male ma ogni giorno migliora. I dottori gli hanno detto che tornare questa settimana era ancora molto rischioso, allora abbiamo valutato che mancano ancora 10 gare per finire quest’anno e non abbiamo pensato che tornare, con un alto rischio di farsi male un’altra volta, fosse una cosa intelligente. Se vuole tornare a correre? Abbiamo letto tante cazzate, ma posso confermare al 100% che correrà per almeno altri 2 anni, perché ha un contratto fino alla fine del 2020, dopo vediamo, ma la sua idea è di avere un futuro in MotoGp. Se questo è il momento più difficile della sua carriera? Probabilmente sì, perché si è fatto male. Pensava che quest’anno sarebbe stato più facile di quanto stia attaccadendo. Ma abbiamo visto che nella storia di Jorge lui torna sempre più forte di prima”.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android