MotoGp, chef Locatelli e quel retroscena su Valentino Rossi: “vi svelo cosa gli ho cucinato una volta”

Il famoso chef stellato è ospite a Silverstone della Ducati e, prima delle FP2, ha rivelato un piccolo retroscena su Valentino Rossi

Prima giornata di prove libere sul circuito di Silverstone, dove i piloti stanno prendendo dimestichezza con il tracciato in vista delle qualifiche di domani e della gara di domenica.

valentino rossi
AFP/LaPresse

In casa Ducati si lavora duro per mettere a punto le moto di Dovizioso e Petrucci, ma c’è anche il tempo per scambiare quattro chiacchiere sull’argomento cucina con Giorgio Locatelli, chef stellato quest’anno tra l’altro giudice di Masterchef Italia. Invitato al box da Paolo Ciabatti, lo chef italiano ha assegnato un piatto a ciascun pilota, soffermandosi anche su Valentino Rossi ai microfoni di Sky Sport MotoGp: “a Petrucci farei qualcosa con il peperoncino per dargli la carica che ci vuole in questo momento. Per Dovizioso qualcosa di sostanzioso, dunque tortellini o passatelli. Valentino Rossi? Ho cucinato per lui qualche volta a Londra, mangia semplice ma gli piace anche sperimentare. Una volta gli cucinai un risotto, un’altra volta un pesce con la salsa alla liquirizia. Farei qualcosa un po’ speziato per lui. A Marc Marquez dobbiamo trovare il veleno giusto (ride ndr). So che è appassionato di pizza, quindi potrei cucinargli quella“.