La cerimonia funebre è in programma per giovedì 8 agosto alle ore 15 a Bologna, prevista la presenza dell’intero team di Borgo Panigale

La Ducati si prepara a rivolgere l’ultimo saluto a Luca Semprini, l’addetto stampa morto improvvisamente a Brno nella notte tra il 31 luglio e l’1 agosto. Un decesso avvenuto nel sonno, che ha lasciato sgomenti i membri del team di Borgo Panigale, affranti per la perdita del proprio collega 35enne.

La cerimonia funebre si terrà giovedì 8 agosto, presso la chiesa della Misericordia in Piazza di Porta Castiglione a Bologna. Prevista la presenza dell’intera scuderia, compresi i piloti Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci, molto legato a Luca. Già a Brno la Ducati ha omaggiato la memoria del proprio addetto stampa, con un adesivo (‘ciao Luca’), piazzato nei box e sulle carene delle Ducati.