Morte Gimondi – Anche Vincenzo Nibali saluta Felice: “buona fuga! Ricordo il suo disappunto quando vinsi i Tour e…” [FOTO]

Giordan Ambrico/LaPresse LaPresse/Giordan Ambrico

Vincenzo Nibali ricorda Felice Gimondi dopo la tragica e improvvisa scomparsa dell’ex ciclista

La scomparsa di Felice Gimondi ha lasciato un grande vuoto nel mondo del ciclismo. L’ex corridore è scomparso ieri a causa di un malore mentre si trovava in mare a Giardini Naxos e nonostante gli immediati soccorsi non c’è stato nulla da fare.

In tantissimi hanno voluto ricordare Gimondi, con post social e parole commoventi. Tra questi c’è anche Vincenzo Nibali, che su Facebook ha scritto questo pensiero per l’ex ciclista: “poche volte ho avuto modo di parlare con Felice e in quelle rare occasioni ho ascoltato con ammirazione le sue parole… buona fuga Felice“.

La notizia è girata subito qui. La morte di Gimondi è una grande perdita. Per me è difficile dire qualcosa su quello che ha fatto come sportivo, perché non ho vissuto il suo tempo, non ho visto le sue vittorie. Però le sue parole erano sempre giuste. Mi ricordo il suo disappunto quando ho vinto il Tour e gli organizzatori non l’hanno invitato. Ha avuto sempre grandi parole per me, è stato un grande personaggio, un grande uomo. Aver vinto quello che ha vinto, nell’era di Merckx… Ci mancherà. Ricorderò la sua saggezza“, ha aggiunto lo Squalo alla ‘rosea’.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android 

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34649 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery