Milano, 31 ago. (AdnKronos) – Ha preso avvio a fine luglio e si concluderà a fine ottobre, con la riapertura dell’aeroporto di Linate, il servizio speciale della polizia locale di Milano a Malpensa, nelle aree degli arrivi e delle partenze del Terminal 1. L’assistenza e il controllo viabilistico, sette giorni su sette dalle ore 6 alle ore 23, costituiscono la principale attività dei sei agenti più un ufficiale della Polizia locale a supporto dei colleghi di Ferno e Lonate Pozzolo: nelle prime tre settimane sono stati circa 500 i rilievi per divieto di sosta.
E’ “un servizio prezioso”, afferma la vicesindaco e assessore alla Sicurezza Anna Scavuzzo. “Le capacità e l’esperienza sono e saranno certamente di aiuto ai colleghi già operativi in aeroporto e per questo voglio ringraziarli per il servizio che stanno rendendo a centinaia di migliaia di turisti in viaggio”, sottolinea. Dai controlli effettuati dalla Polizia locale di Milano sono state anche intraprese 4 denunce, recuperati tre bagagli e sei portafogli smarriti: uno, in particolare, apparteneva a uno steward cui è stato riconsegnato sulla scaletta dell’aereo mentre si imbarcava.