Milano, 3 ago. (AdnKronos) – ‘L’ordinanza emessa oggi dalla Giunta che vieta sulla Darsena l’uso di bottiglie di vetro e le aste per i selfie potrebbe anche essere positiva, peccato che sia solo un palliativo rimanendo in vigore solo per l’intero mese d’agosto. Come se i problemi legati alla movida selvaggia dopo l’estate scomparissero magicamente”. E’ quanto afferma il consigliere comunale del M5S a Milano, Simone Sollazzo.
“Una Giunta seria avrebbe emesso un’ordinanza permanente recependo inoltre le numerose lamentele dei residenti”, osserva. “Evidentemente alla vice sindaco Scavuzzo piacciono molto i provvedimenti spot, temporanei e non risolutivi”.