Migranti: tra poco ispezione Open Arms, a bordo anche Squadra mobile e Guardia costiera

Palermo, 17 ago. (AdnKronos) – Tra poco salirà a bordo della Open Arms, su disposizione della Procura di Agrigento, una delegazione composta dal medico della Sanità marittima, da alcuni uomini della Squadra mobile di Agrigento e rappresentanti della Guardia costiera. L’ispezione, come apprende l’Adnkronos, è stata disposta dalla Procura di Agrigento per verificare le condizioni di salute e di igiene a bordo della nave, dove al momento ci sono 134 persone a bordo.