Migranti: sequestro Open Arms, la nave sarà trasferita al porto di Licata

Palermo, 20 ago. (AdnKronos) – La Open Arms dopo il sequestro sarà trasferita al porto di Licata. E’ quanto deciso dal procuratore di Agrigento Luigi Patronaggio dopo il vertice con la Guardia costiera a Lampedusa. Il provvedimento è già stato notificato. Già domani, dopo l’evacuazione dei circa 90 migranti a bordo, la nave potrà essere trasferita a Licata.