Palermo, 29 ago. (AdnKronos) – “Bene l’evacuazione di donne e bambini dalla Mare Jonio, ma tutte le persone che abbiamo a bordo hanno diritto a un porto di sbarco sicuro”. Così, Alessandra Sciurba, portavoce di Mediterranea commenta con l’Adnkronos la decisione del Viminale di fare scendere le donne e i bambini dalla Mare Jonio. “Attendiamo ancora una risposta a questa richiesta che abbiamo avanzato al centro di coordinamento italiano”, conclude.