Migranti: medico Lampedusa, ‘Se vogliono dire che sono cuffariano non mi importa’

Palermo, 17 ago. (AdnKronos) – “In questa polemica c’è qualcosa che non quadra. Poi se vogliono dire che sono stato cuffariano facciano pure, non mi importa. Ma i fatti sono quelli. Ho avuto di peggio nella mia vita…”. Lo ha detto al’Adnkronos Francesco Cascio, medico di Lampedusa, che in passato è stato deputato nazionale di Fi, deputato regionale e poi Presidente dell’Ars.