Palermo, 16 ago. (AdnKronos) – “Mi hanno segnalato venti casi di scabbia sulla nave Open Arms con croste purulente. Mi domanda perché non li facciano scendere…”. Lo ha detto all’Adnkronos Francesco Cascio, il responsabile del Poliambulatorio di Lampedusa che coordina le visite mediche dei migranti a bordo della nave Open Arms.