Palermo, 29 ago. (AdnKronos) – “Dalla Mare Jonio in balìa di onde di due metri, Cecilia Sarti Strada racconta le sofferenze e le difficoltà a bordo: ‘Insieme a noi ci sono 99 naufraghi, 22 bambini, alcuni molto piccoli: non hanno sofferto abbastanza, scappando da un Paese in guerra e dalle torture? Abbiamo bisogno di un porto sicuro dove sbarcare le persone salvate e l’equipaggio'”. Così, su Twitter Cecilia Strada, che si trova sulla nave Mare Jonio.