Migranti: caso Open Arms, Procura Agrigento acquisisce atti Guardia costiera

Palermo, 17 ago. (AdnKronos) – La Procura di Agrigento, come si apprende, ha acquisito dalla Guardia costiera dei documenti relativi alla nave Open Arms. Tra gli atti ci sono anche le comunicazioni con cui la Guardia costiera scrive al Viminale in cui scrive che non ci sono “impedimenti di sorta” per fare attraccare la nave al porto. Da ieri la Procura di Agrigento, guidata da Luigi Patronaggio, ha aperto una inchiesta per sequestro di persona e violenza privata, al momento contro ignoti.