(AdnKronos) – Arrivati a casa di Russo, la lite è subito degenerata e qualcuno – rimane ancora da capire la dinamica esatta – ha estratto una pistola calibro 7,65 con cui il fermato ha sparato uccidendo Antonino Contiguglia e il nipote Fabrizio. Il terzo nipote, Salvatore, è invece rimasto solo ferito ed è ricoverato presso l’ospedale di Messina. Ulteriori dettagli saranno forniti dal procuratore capo di Patti Angelo Cavallo durante la conferenza stampa che si terrà domani, 17 agosto, alle 10.30, presso il comando provinciale dei carabinieri di Messina.