Manchester United, i motivi del ‘no’ a Dybala: l’Inter sorpassa la Juventus per Lukaku?

Dybala Alpozzi/LaPresse

Il Manchester United si arrende all’idea di non poter chiudere lo scambio Lukaku-Dybala: l’Inter può provare il clamoroso sorpasso

Il possibile arrivo di Mario Mandzukic al Manchester United, dato ormai per fatto dalla stampa inglese, sembrava poter dare un’accelerata allo scambio Lukaku-Dybala, rinsaldando il rapporto fra i Red Devils e la Juventus. Stando a quanto si apprende dagli ultimi rumor però, il Manchester United si sarebbe arreso all’idea di trovare una soluzione che possa portare Dybala in Premier League. I motivi sono molteplici. Il primo è lo stipendio troppo alto richiesto dal giocatore, specialmente in linea a quelli del resto dei top player che, in caso di rinnovo, andrebbero quantomeno a voler pareggiare i 10 milioni che il club inglese dovrebbe concedere al talento argentino. Troppo alta anche la commissione da 15 milioni richiesta dall’agente del giocatore. Senza contare il mancato accordo sui diritti d’immagine del calciatore.

Questa brusca frenata potrebbe favorire l’Inter. Il problema dei nerazzurri è trovare la liquidità necessaria per chiudere l’operazione entro l’8 agosto, giorno in cui chiude il mercato in entrata in Premier League. Se dovesse arrivare Mandzukic però, il Manchester United non avrebbe il problema di dover sostituire Lukaku entro pochi giorni, evitando dunque di tenere il belga in squadra con il muso lungo. Per l’Inter è l’ultima occasione di sorpasso: chissà se proprio Icardi alla Juventus poterà i soldi necessari a far felici tutti…

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (16933 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery