Milano, 28 ago. (AdnKronos) – Dario Nolli, l’imprenditore caduto lunedì dal tetto di un capannone dell’azienda di famiglia di via Achille Pozzi a Carpenedolo, in provincia di Brescia, è morto questa mattina agli Spedali Civili di Brescia, dove era stato ricoverato. La conferma arriva dall’ospedale.
Nolli, 67 anni, si trovava sul tetto del capannone per controllare i danni lasciati dal maltempo. La copertura su cui stava camminando ha ceduto, facendolo precipitare per diversi metri.