Milano, 8 ago. (AdnKronos) – Supera i 5 miliardi di euro l’export del settore italiano dei prodotti per l’estate. Un settore vario, che va dalle attrezzature per fare sport all’aperto alle creme solari, dai gelati agli insetticidi, e che nel 2018 ha registrato un incremento del 3,8%. E nei primi tre mesi del 2019 l’export ha raggiunto il valore di 1,3 miliardi, con un aumento del 3,8%. E’ quanto emerge da una ricerca realizzata dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e da Promos Italia. Il 38% dell’export va in prodotti di bellezza e creme solari per un valore di quasi 2 miliardi di euro e un incremento del 5,2%.
Seguono le attrezzature sportive con 903 milioni (17,6% del totale, +7%), le tute sportive e costumi da bagno con 805 milioni (15,7%, +5,8%) e gli insetticidi e disinfettanti per piante con 670 milioni (13,1%). In crescita del 7,4% l’export di gelati, che passa da 230 a 247 milioni.