Roma, 28 ago. (AdnKronos) – “Abbiamo scelto sino in fondo la via della responsabilità”. Lo ha detto Nicola Zingaretti alla Direzione Pd. “Se non corressi il rischio di un titolo male interpretato dai giornali di domani, dovrei dire -ha sottolineato il segretario Pd- che questa volta ‘prima l’Italia’ lo abbiamo detto noi, e aggiungerei prima ‘una nuova Europa’ da cambiare, rifondare, avendo nell’Italia un protagonista della ricostruzione e non della sua distruzione. Abbiamo detto, prima gli interessi e i bisogni della parte più sacrificata e offesa della società italiana. Lo abbiamo detto e ci siamo comportati di conseguenza”.