Governo: Sala, ‘se deve durare un anno lasciamo perdere’

Milano, 22 ago. (AdnKronos) – “Se deve essere un governo da un anno lasciamo perdere, il mio auspicio è che si faccia un governo e non si vada a votare ma ci devono essere le condizioni e non può essere un contratto scritto in quattro o cinque giorni”. Così il sindaco di Milano Giuseppe Sala interviene a margine del Meeting di Rimini parlando della crisi di governo.
“Oggi serve veramente un governo che stia in piedi almeno tre anni, cosa non semplice, se non succede una cosa del genere noi saremmo sempre impiccati, come lo siamo oggi, a una scadenza elettorale del giorno dopo. La legge elettorale proporzionale un po’ complica”, conclude il primo cittadino.