Governo: Orlando, ‘verifica per esecutivo di svolta, anche nel personale politico’

Roma, 21 ago. (AdnKronos) – “Oggi la Direzione del Partito Democratico ha votato all’unanimità un ordine del giorno per dare mandato al segretario Nicola Zingaretti di fare una verifica con le altre forze politiche, in particolar modo con il Movimento 5Stelle, per capire se ci sono le condizioni per dare vita a un governo di svolta, per capire se si possono fare delle cose insieme nell’arco della legislatura per risolvere i problemi del Paese”. Lo dice Andrea Orlando, vicesegretario Pd, in un video su Fb.
“Affrontare la crisi economica e occupazionale, evitare l’aumento dell’Iva, difendere e consolidare la democrazia rappresentativa, rafforzare il ruolo dell’Italia in Europa rompendo isolamento in cui è stata cacciata dal governo a trazione leghista, scommettere sulla sostenibilità ambientale. Queste -aggiunge- sono state le ragioni che hanno indotto a provare a fare questa verifica. Vedremo nelle prossime ore se ci sono le condizione perché questo avvenga, se non ci fossero affronteremo con determinazione e fiducia la via del voto e del confronto elettorale”.
“Se la svolta è possibile con la nascita di un governo che io credo debba produrre anche un rinnovamento in termini di personale politico, penso riusciremo a dare una risposta positiva agli italiani. Se le condizioni non ci saranno, al voto. Questo è il lavoro che è stato assegnato a Zingaretti e io credo che sia passo importante in avanti per dare una soluzione a una crisi che il Pd non può che salutare positivamente perché chiude l’esperienza di un governo trai piu disastrosi della storia repubblicana”.