(AdnKronos) – “Se non si mettono in campo strumenti per consentire al Mezzogiorno di ripartire, la stagnazione economica che colpisce il Meridione continuerà a rodere come un tarlo l’intera società italiana – prosegue Musumeci – Il Sud può diventare una delle aree trainanti per la crescita dell’Italia: l’ambiente, i beni culturali e le produzioni enogastronomiche del Mezzogiorno sono considerati nel mondo dei veri e propri gioielli, ma manca l’impegno concreto dello Stato per consentirci di valorizzare tutto questo. Il Sud non ha bisogno di politiche assistenziali, ma di regole che consentano la celere costruzione delle infrastrutture e lo sviluppo dei servizi indispensabili per creare posti di lavoro di qualità”.