Roma, 27 ago. (AdnKronos) – “Facciamo tutti un passo indietro. Di Maio non si assuma una responsabilità così pesante. Le sue ambizioni personali rischiano di far saltare un accordo per dare al Paese un governo nuovo. Disinescare le clausole dell’Iva vale molto di più che salvare un incarico ministeriale”. Lo afferma il presidente dei senatori Pd, Andrea Marcucci.