Roma, 30 ago. (AdnKronos) – “Speriamo i voti in Aula per la compagine di governo non si trovino, per ridare parola ai cittadini”. “E’ un appello alla coscienza dei senatori e dei deputati di non votare questo mercificio”. Lo hanno affermato i rappresentanti della Lega Lucia Borgonzoni e Claudio Durigon, al termine dell’incontro con il presidente del Consiglio incaricato, Giuseppe Conte.