Governo: ‘forte’, no Conte bis e discontinuità, i paletti di Zingaretti (2)

(AdnKronos) – Inoltre, già nel documento che verrà presentato domani in Direzione, potrebbero essere contenuti alcuni punti sui quali lavorare se si presentassero le condizioni per lavorare a un governo di legislatura. I ‘trattativisti’ spingono per una formula che impegni il Pd su alcuni punti fondamentali per lavorare ad un governo forte che abbia prospettiva di legislatura.
Detto questo, dalle parti del Nazareno, continua a prevalere lo scetticismo rispetto all’ipotesi di un governo Pd-M5S. Sempre per il ‘fattore R’, Matteo Renzi che ha la golden share dei gruppi parlamentari. “Nessuno si fida di Renzi -si sottolinea- che vuole un governicchio di 5 mesi. Ecco perché l’ipotesi che si vada al voto non è assolutamente da escludere”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery