Roma, 10 ago. (AdnKronos) – “Prima di ogni altra cosa, bisogna difendere le istituzioni repubblicane dall’attacco di chi, come Salvini, tra un me ne frego e una richiesta di pieni poteri, non perde occasione per provare a scardinare i capisaldi della nostra democrazia parlamentare e dello Stato di diritto”. Lo afferma Federico Fornaro, capogruppo di Leu alla Camera.
“In Parlamento, alla luce del sole dell’opinione pubblica, ognuno -aggiunge- si assumerà le proprie responsabilità e sarà chiaro chi è interessato al bene comune e chi a meri interessi di bottega. E’ in Parlamento e non altrove che si capirà se sono possibili altre maggioranze oppure si dovrà tornare alle urne, ma sempre nella cornice definita dalla nostra Costituzione e non in quella disegnata sulle spiagge da Salvini”.