Governo: Conte, ‘Salvini manca coraggio, me lo assumo io’

Roma, 20 ago. (AdnKronos) – “Mi dicono che è stata ritirata la mozione” di sfiducia. Lo ha detto Giuseppe Conte in aula al Senato. “Dobbiamo essere d’accordo su un punto: che non possiamo, se amiamo le istituzioni, affidarci a espedienti, tatticismi, giravolte verbali che io faccio fatica a comprendere”.
“Prendo atto che al leader della Lega, Matteo Salvini, manca nel coraggio di assumersi la responsabilità dei suoi comportamenti. E’ evidente che la responsabilità della crisi porta la sua firma ma se gli manca il coraggio politico, me la assumo io. Questa è l’unica conclusione obbligata e trasparente”.