Governo: Cantarella (Lega), ‘Disponibili a cedere Palazzo Chigi a Di Maio’

Palermo, 24 ago. (AdnKronos) – “Quello che Salvini ha fatto dimostra che non è legato alla poltrona, meno male che non si è dimesso – dice ancora Cantarella – perché ci sono stati gli ultimi casi delle ong”. E si chiede: “Perché mai deve dimettersi Salvini?”. E ribadisce: “Favorevole a un nuovo governo M5S con la Lega ma solo cambiando alcuni ministeri. alvini non ha mai offeso nessuno”. E spiega che per lui Giancarlo Giorgetti al Ministero dell’Economia sarebbe “una ottima soluzione”. “Per noi significherebbe tanto, cederemmo anche a Di Maio di fare il premier, alla fine è un ruolo di rappresentanza. Chi incide sono i ministeri…”.