Governo: Buia (Ance), ‘partiti trovino accordo, evitare aumento Iva e riportare fiducia’

Milano, 21 ago (AdnKronos) – La classe imprenditoriale è “disorientata e confusa” dalla crisi politica che ha portato alla caduta del governo. E chiede che la politica si assuma le proprie responsabilità e dia vita a un governo in grado di dare risposte “certe e rapide” per rilanciare l’economia italiana. E soprattutto che eviti che scattino le clausole di salvaguardia con l’aumento dell’Iva. Lo afferma Gabriele Buia, presidente dell’Ance, l’associazione nazionale dei costruttori edili, contattato dall’Adnkronos.
“Abbiamo bisogno di un governo che ci guidi alla crescita e che riporti la fiducia nel Paese. Abbiamo necessità di misure concrete per la crescita e lo sviluppo, che verranno solo se la classe politica ritroverà la sua stella polare”, spiega.