Governo: Berlusconi, ‘preoccupato da piega presa da crisi’

Roma, 24 ago. (AdnKronos) – “Sono molto preoccupato, come italiano, come leader politico e anche come imprenditore, per la piega assunta dalla crisi di governo”. Si legge in una nota di Silvio Berlusconi. “Ancora una volta le diverse forze politiche e le diverse correnti all’interno dei partiti mettono in atto spregiudicati tatticismi, preoccupate più del proprio destino che del destino degli italiani. Questo significa che i tanti segnali di disaffezione alla politica espressi ad ogni tornata elettorale non vengono compresi né raccolti”.