G8: slitta estradizione Vecchi, giustizia francese chiede ulteriori informazioni a Italia (2)

(AdnKronos) – In particolare, “sui fatti di Genova la Corte ha chiesto all’Italia di fornire la data della prescrizione e la sentenza della Cassazione, mentre sui fatti di Milano ha chiesto delucidazioni circa l’eventuale presentazione di un ulteriore ricorso”. Inoltre, sottolinea Tessier, la Corte ha chiesto all’Italia “quali sarebbero state le condizioni di detenzione di Vecchi e se eventualmente rischia l’applicazione dell’articolo 41 bis”.
Per quanto riguarda la scarcerazione di Vecchi, la Corte poi, aggiunge Tessier , “ha deciso di rinviare la decisione sulla libertà o sull’applicazione del braccialetto elettronico a fine settembre”.
Insomma, commenta Tessier, “da parte nostra non c’è nessun trionfalismo ma molta speranza. Non abbiamo vinto ma siamo sollevati per il fatto che la consegna alle autorità italiane sia stata rinviata. Continueremo il nostro lavoro”, spiega Tessier che difende Vecchi insieme all’avvocato Catherine Glon e all’avvocato Marie-Line Asselin.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery